[ebook] RTV attività scolastiche. Regole tecniche verticali attività scolastiche: prevenzione incendi

[ebook] RTV attività scolastiche. Regole tecniche verticali attività scolastiche: prevenzione incendi

DESCRIZIONE

L’edilizia scolastica nel nostro Paese è in grave sofferenza. Si tratta di oltre 40mila strutture pubbliche e 12mila paritarie, con un’età media di oltre 50 anni, di cui una gran parte presenta problemi strutturali, sovraffollamenti diffusi, impiantistica carente. Decine di milioni di metri quadri da mettere a norma entro il 31 dicembre 2021.

Mediante l’attenta applicazione del Codice di Prevenzione Incendi, integrato dal D.M. 14 febbraio 2020 con il Capitolo V.7 «Attività scolastiche», si possono ridurre, anche sensibilmente, gli oneri relativi alla messa a norma, arrivando ad una progettazione coerente con le reali esigenze della sicurezza antincendio.

La progettazione con il Codice è particolarmente articolata e complessa, soprattutto quando è necessaria l’integrazione con le Regole Tecniche Verticali, in quanto occorre avere la piena padronanza di entrambi gli strumenti normativi.

Scopo della presente Guida ragionata, elaborata da chi espleta quotidianamente attività di prevenzione incendi confrontandosi con quelle che sono le esigenze del paese reale, è quello di fornire al lettore gli strumenti pratici tesi ad affrontare le varie tematiche che si presentano nel corso della progettazione integrata.

Il Codice di Prevenzione Incendi rappresenta un piano ambizioso, un’idea potente: l’elaborazione di uno strumento unico, in grado di contenere, in maniera organica, tutte le norme di prevenzione incendi esistenti, in grado oltre che di confrontarsi con l’Europa, i nuovi concetti e gli standard di sicurezza internazionali richiesti, anche di aggiornarsi dinamicamente alle moderne tecnologie e ai nuovi prodotti.

La WebApp inclusa gestisce le seguenti utilità:
  • Banca dati normativa e giurisprudenza consultabile attraverso un motore di ricerca, con aggiornamenti automatici per 365 giorni dall’attivazione della WebApp.
  • Modulistica Prevenzione Incendi dei Vigili del Fuoco.
  • Glossario dei termini e delle definizioni.
  • REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE
    Qualsiasi dispositivo con MS Windows, Mac OS X, Linux, iOS o Android; accesso ad internet e browser web con Javascript attivo; software per la gestione di documenti Office e PDF. antincendio

INDICE LIBRO

•INTRODUZIONE

1.INQUADRAMENTO NORMATIVO

1.1. Il D.Lgs. 8 marzo 2006, n. 139

1.2. Il D.P.R. n. 151/2011

1.3. Il «progetto» Codice di Prevenzione Incendi (D.M. 3 agosto 2015)

1.4. I limiti del metodo prescrittivo

1.5. Dal metodo prescrittivo al metodo prestazionale

1.6. La struttura del Codice

1.7. Le Regole Tecniche Verticali (RTV)

1.8. La fine del doppio binario (D.M. 12 aprile 2019)

1.9. Il nuovo allegato tecnico al Codice (D.M. 18 ottobre 2019)

1.10. Il decreto di allineamento delle Regole Tecniche Verticali (D.M. 14 febbraio 2020)

1.11. La Regola Tecnica Verticale V.7 «Attività scolastiche» e le proroghe del 2020

1.12. La Guida commentata all’applicazione della V.7 «Attività scolastiche»

2.GLOSSARIO TERMINI E DEFINIZIONI

2.1. Premessa

3.V.7. ATTIVITÀ SCOLASTICHE. GUIDA E COMMENTARIO

V.7.1. Campo di applicazione

V.7.2. Classificazioni

V.7.3. Valutazione del rischio di incendio

V.7.4. Strategia antincendio

V.7.4.1. Reazione al fuoco

V.7.4.2. Resistenza al fuoco

V.7.4.3. Compartimentazione

S.4. Esodo

V.7.4.4. Gestione della sicurezza antincendio

V.7.4.5. Controllo dell’incendio

V.7.4.6. Rivelazione ed allarme

S.8. Controllo di fumi e calore

S.9. Operatività antincendio

V.7.4.7. Sicurezza degli impianti tecnologici e di servizio

V.1. Aree a rischio specifico

4.LA WEBAPP INCLUSA

4.1. Contenuti della WebApp

4.2. Requisiti hardware e software

4.3. Utilizzo della piattaforma WebApp Grafill

4.4. Assistenza tecnica sui prodotti Grafill (TicketSystem)