Successioni e Volture

Successioni e Volture

DESCRIZIONE

Aggiornata al Provvedimento del 27/12/2016, n. 0231243 che ha approvato il «Nuovo modello per presentare online la dichiarazione di successioni immobiliari e la domanda di volture catastali»


Successioni e Volture è un’applicazione che consente di gestire procedure di successioni legittime e testamentarie aperte dopo il 20 settembre 1975.

Partendo da un semplificato input dati, Successioni e Volture consente di ottenere subito:

l’elenco completo dei successori e le rispettive quote millesimali;

il calcolo automatico del valore degli immobili;

l’importo di tutte le imposte da pagare;

la stampa completa dei seguenti documenti:

dichiarazione della successione;

voltura catastale;

prospetto di autoliquidazione delle imposte;

modello di pagamento delle imposte e prospetto di liquidazione delle imposte con riparto delle quote che ciascun successore deve versare.

Con Successioni e Volture è possibile:

calcolare le quote degli eredi in frazione e millesimi;

importare all’interno della Successione l’asse ereditario di un’altra successione;

utilizzare la tabella Usufrutto;

generare autocertificazioni in .DOC e .RTF.

L'acquisto di questa edizione di Successione e Volture permette di avere per 1 anno tutti gli aggiornamenti tecnologici e normativi GRATIS.
Con Successione e Volture (GRAFILL) per 1 anno (365 giorni) si avrà il Software sempre aggiornato. Allo scadere dei 365 gioni, per continuare ad utilizzare il software, il cliente avrà la facoltà di acquistare la nuova edizione aggiornata alla nuova FINANZIARIA.
Questa versione di Successione e Volture (GRAFILL) consente di usufruire della stessa versione completa dei software che si ottiene con una licenza permanente, semplificando la gestione del budget.

L’ottava edizione di Successioni e Volture ha una nuova interfaccia utente ed è stata aggiornata al Provvedimento del 27 dicembre 2016, n. 0231243 che ha approvato il «Nuovo modello per presentare online la dichiarazione di successioni immobiliari e la domanda di volture catastali»; la procedura telematica è obbligatoria dal 1° gennaio 2018. Il software, oltre a creare e stampare il nuovo modello cartaceo, permette anche di esportare il file .SUC necessario all’invio telematico della dichiarazione di successione.

Requisiti minimi hardware e software

Processore da 2.00 GHz; MS Windows Vista/7/8/10 (è necessario disporre dei privilegi di amministratore); MS .Net Framework 4 e vs. successive; 250 MB liberi sull’HDD; 2 GB di RAM; Scheda video con 512 MB di RAM dedicata; MS Word 2007 (o editor compatibile con i formati .DOC e .RTF); Accesso ad internet e browser web.

INDICE LIBRO